Da Knighthead e Certares 6,2 miliardi su Hertz in bancarotta

04/05/2021 12:20:00

Hertz Global Holdings ha spiccato il volo a Wall Street, dopo che Bloomberg News ha riportato che Knighthead Capital Management e Certares Opportunities avrebbero offerto 6,2 miliardi di dollari per acquisire dalla bancarotta il maggiore gruppo Usa di noleggio auto (in termini di vendite). Hertz, entrata in Chapter 11 il 22 maggio 2020, ha ricevuto anche una proposta alternativa dal consorzio composto da Centerbridge Partners, Warburg Pincus e Dundon Capital Partners. Se il piano Knighthead e Certares soddisferà i requisiti di Hertz, il prossimo 10 maggio potrebbe essere organizzata un'asta per determinare la migliore offerta. Hertz, che non è più quotata al Nyse da ottobre ma scambia ancora sul mercato over-the-counter, ha chiuso con un balzo del 42,48% lunedì.

RR - www.ftaonline.com