Mondo TV: Convertiti gli ultimi 4 Bond da parte di Atlas Special Opportunities

23/02/2021 14:37:16

Mondo TV ha ricevuto in data odierna da Atlas Special Opportunities, del gruppo Atlas Capital Markets, una richiesta di conversione (la "Richiesta") degli ultimi quattro bond di quelli emessi in data 27 gennaio 2021 a completamento dell'unica tranche di quarantadue Bond (cfr. comunicato stampa in pari data). La conversione si è svolta nell'ambito dell'accordo di investimento (il "Contratto Atlas" o il "Contratto") - approvato dalla Società come da comunicato stampa del 13 ottobre 2020, cui si rinvia - con il quale Atlas si è impegnata a sottoscrivere, direttamente o tramite un soggetto eventualmente designato ai sensi del Contratto, in una unica tranche e solo a seguito di specifica richieste di sottoscrizione formulate dalla Società, 42 bond convertibili in azioni per un valore di Euro 250.000 ciascuno, di cui i primi 25 furono emessi in data 27 ottobre 2020 e i restanti 17 in data 27 gennaio 2021 (i "Bond"). Si rammenta che 38 Bond erano già stati convertiti e con questa ultima conversione si completa l'intera operazione di conversione. Il numero di azioni oggetto della conversione odierna è stato determinato in conformità al dettato contrattuale sulla base del 92% del prezzo medio ponderato dei prezzi per volume delle transazioni qualificanti rilevate da Bloomberg durante tre giorni di borsa selezionati da Atlas all'interno di un periodo di 15 giorni consecutivi di borsa aperta precedenti la ricezione della Richiesta. Il prezzo così determinato è risultato essere pari a Euro 1,1320 per azione: pertanto i Bond oggetto di conversione daranno diritto a sottoscrivere 883.417 azioni ordinarie Mondo TV. Come comunicato in data 16 febbraio 2021 (cfr. comunicato stampa in pari data cui si rinvia) si rammenta che in base al regolamento contrattuale le azioni da conversione sono oggetto di un prestito ad Atlas da parte dell'azionista di maggioranza relativa; pertanto, fino alla ricorrenza dei presupposti contrattuali per la restituzione del prestito da Atlas al suddetto azionista, non vi sarà emissione di nuove azioni: di tale circostanza sarà data pronta informativa. La Mondo TV con questa operazione di finanziamento ha potuto dotarsi delle risorse per sostenere l'accelerazione dei propri investimenti in un momento industriale che presenta ottime premesse di sviluppo positivo. Matteo Corradi, amministratore delegato della Mondo TV, ha dichiarato: "L'operazione di conversione dell'unica tranche di cui all'ultimo contratto Atlas si è conclusa molto velocemente e consideriamo l'operazione un successo che ha portato alla società le risorse per accelerare il proprio piano di sviluppo in un momento industriale di grande evoluzione e fermento. Reputiamo che in base ai nostri piani non avremo bisogno di ulteriori ricorsi a nuove forme di finanziamento mediante operazioni sul capitale nel medio-lungo periodo, e auspichiamo che i valori del titolo Mondo TV tornino presto a livelli più consoni all'andamento del business a beneficio dei nostri azionisti".

RV - www.ftaonline.com