0
Segnalibri
FTAOnline
Home :: Flash Ultim’Ora :: Piazza Affari in rialzo. FTSE MIB +1,04%

Piazza Affari in rialzo. FTSE MIB +1,04%

di FTA Online Newspubblicato:

Il FTSE MIB segna +1,04%, il FTSE Italia All-Share +1,07%, il FTSE Italia Mid Cap +1,53%, il FTSE Italia STAR +2,23%.

Mercati azionari europei in progresso: EURO STOXX 50 +1,86%, FTSE 100 +2,4%, DAX +1,57%, CAC 40 +2,1%, IBEX 35 +0,6%.

BTP e spread in miglioramento. Il rendimento del decennale segna 3,25% (chiusura precedente a 3,30%), lo spread sul Bund 208 bp (209) (dati MTS).

Indici azionari americani sotto la parità: S&P 500 -0,44%; NASDAQ 100 -0,29%; Dow Jones Industrial -0,35%. Secondo quanto comunicato dallo U.S. Deparment of Labor (il ministero del Lavoro di Washington), in maggio i posti di lavoro disponibili in Usa conteggiati nel Job Openings and Labor Turnover Survey (Jolts) sono scesi a 11,254 milioni dagli 11,681 milioni della lettura finale di aprile (11,855 milioni in marzo), sopra però agli 11,100 milioni del consensus di Dow Jones Newswires e The Wall Street Journal.

L'indice non manifatturiero Ism ha registrato in Usa un calo a 55,3 punti dai 55,9 punti di maggio (57,1 punti in aprile), sopra però ai 54,0 punti del consensus di Dow Jones Newswires e The Wall Street Journal.

L'indice Pmi dei servizi elaborato da S&P Global ha registrato in Usa un calo a 52,7 punti dai 53,4 punti di maggio (55,6 punti in aprile), contro i 51,6 punti della lettura preliminare diffusa il mese scorso. Il Pmi Composite, che combina l'indice dei servizi con quello del manifatturiero, è invece sceso a 52,3 punti dai 53,6 punti precedenti (56,0 punti in aprile), sopra però ai 51,2 punti del dato flash.

Prosegue il ribasso dell'Euro nei confronti del dollaro con il cambio che si avvicina a grandi passi alla parità, attestandosi a 1,0168.

Nexi +4,47% reagisce dopo il -1,10% accusato ieri nonostante il closing dell'operazione con Alpha Bank, che ha segnato la nascita di Nexi Payments Greece, di cui Nexi detiene una partecipazione del 51%. Nexi consoliderà la nuova società, che si prevede apporterà al gruppo oltre 196.000 POS e 12 miliardi di euro di volumi, con 94 milioni di euro di ricavi stimati per il 2022. " Nell'arco dei prossimi 5 anni investiremo in Grecia oltre 100 milioni di euro", ha dichiarato l'a.d. di Nexi Paolo Bertoluzzo.

I bancari provano a recuperare terreno: l'indice FTSE Italia Banche segna +0,37%. Oggi il Messaggero scrive che la BCE incontrerà difficoltà consistenti se davvero volesse provare a limitare i profitti che le banche potrebbero realizzare impiegando a tassi crescenti i capitali incamerati a tassi agevolati con le operazioni TLTRO. Intesa Sanpaolo +0,41%, Unicredit +0,07%, Mediobanca +1,47%.

Positiva Telecom Italia +1,6%: Reuters, citando due fonti vicine al dossier, riferisce che il gruppo ritiene di realizzare la separazione degli asset relativi alla rete fissa e a Sparkle con una valutazione di 25 miliardi di euro compreso il debito. Il principale azionista Vivendi valuta gli stessi asset circa 31 miliardi. Oggi il cda esamina il piano industriale che sarà presentato domani nel corso del Capital Market Day.

Segni positivi nel lusso: il comparto sembra poter beneficiare del rafforzamento del dollaro. Moncler +4,0%, Ferrari +1,0%, Tod's +3,17%, Salvatore Ferragamo +3%.

STM +4,84% in deciso progresso grazie ai dati diffusi dalla Semiconductor Industry Association: a maggio le vendite globali di semiconduttori hanno toccato il record storico a 51,8 miliardi di dollari, +18% su maggio 2021.

Prosegue il ribasso dei titoli del compartoptrolifero: Eni -0,7% e Tenaris -3%, mentre Saipem si riscatta e sale del 7,9%.

AC - www.ftaonline.com

Programma dei video

« agosto 2022»
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter via e-mail per ricevere aggiornamenti sulle Ultime Notizie, i Tutorial e le Offerte Speciali!

Autorizzazione Marketing
Autorizzo l'utilizzo delle informazioni che ho fornito ai fini di ricevere via e-mail notizie, aggiornamenti ed informative marketing.
Cancellazione e politica sulla privacy