Economia

Bond News: Euromacro

Interessanti le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.

Nel Regno Unito il CIPS (Chartered Institute of Purchasing & Supply) e Markit Economics hanno reso noto che nel mese di dicembre l'indice IHS Markit/CIPS relativo al settore delle costruzioni e' salito a 53,3 punti dai 49,2 punti di dicembre, risultando superiore alle attese fissate a 51 punti.

USA: ordini di beni durevoli gennaio +2,6% m/m

Il Dipartimento del Commercio USA ha reso noto che nel mese di gennaio la domanda di beni durevoli è cresciuta del 2,6% su base mensile dal +1,6% precedente (rivisto da +1,1%). Gli ordinativi dei beni durevoli principali sono aumentati dell'1,7% dal +1,9% precedente. Gli ordinativi di beni esclusi i mezzi per la difesa sono aumentati del 2,3% pari alla lettura precedente.

CC - www.ftaonline.com

Piazza Affari sulla parità. Bene il settore energia, in rosso bancari e Saipem. Sale lo spread. FTSE MIB -0,0%

Piazza Affari sulla parità. Bene il settore energia, in rosso bancari e Saipem. Sale lo spread. FTSE MIB -0,0%.


Il FTSE MIB segna -0,0%, il FTSE Italia All-Share -0,1%, il FTSE Italia Mid Cap -0,8%, il FTSE Italia STAR -1,2%.

BTP e spread in peggioramento.
Il rendimento del decennale segna 0,75% (chiusura precedente a 0,72%), lo spread sul Bund 105 bp (da 103) (dati MTS).

Mercati azionari europei in lieve calo: EURO STOXX 50 -0,1%, FTSE 100 -0,5%, DAX -0,2%, CAC 40 -0,0%, IBEX 35 +0,1%.

Energia: Analisi ENEA 2020, calo record di consumi (-10%) ed emissioni (-12%)

Il 2020 sarà ricordato come l'anno del calo record dei consumi di energia (-10% rispetto al 2019) e delle emissioni di CO2 (-12%), che sono ora inferiori del 40% rispetto ai livelli del 2005. È quanto emerge dall'Analisi trimestrale del sistema energetico italiano dell'ENEA che evidenzia un netto miglioramento (+38%) dell'indice ISPRED, elaborato dall'Agenzia per misurare la transizione energetica sulla base dell'andamento di prezzi, sicurezza e decarbonizzazione.

USA: richieste sussidi disoccupazione 745 mila unità

Negli USA le nuove richieste di sussidi di disoccupazione nella settimana terminata il 26 febbraio si sono attestate a 745 mila unità, inferiori alle attese (750 mila) ma superiore al dato della settimana precedente (736 mila unità). Il numero totale di persone che richiede l'indennità di disoccupazione (calcolato sui dati al 19 febbraio) si attesta a 4,295 milioni, inferiore a 4,419 milioni della rilevazione precedente (attese 4,300 milioni).

CC - www.ftaonline.com

USA: Produttività non agricola e Costo del Lavoro 4° trim.

Negli Stati Uniti è stato reso noto che l'Indice del costo del lavoro è cresciuto del 6% nel quarto trimestre, dal +6,8% precedente (consensus +6,6%). Il Dipartimento del Lavoro ha poi comunicato che l'indice di produttività dei settori non agricoli è diminuito del 4,2% t/t da -4,8% precedente (-4,7% t/t il consensus).

CC - www.ftaonline.com

Pages

Subscribe to RSS - Economia