Report e Ratings

Financière de l'Echiquier: Cina, l'urto della ristrutturazione sarà assorbito

Alexis Bienvenu, gestore di La Financière de l'Echiquier, ha prodotto il periodico "punto della settimana sui mercati".

"Sui mercati - come nella vita - è talvolta necessario fare ordine, occasioni in cui si scatenano le liti in famiglia. Alcune portano alla separazione, altre sono gestite meglio. L'esempio dei sottomarini francesi per l'Australia è la perfetta illustrazione di una cattiva gestione di una di queste sceneggiate. I contendenti litigano a lungo, le alleanze si frantumano e nessuno riordina la casa.

Danieli & C balza in avanti con risultati esercizio positivi e buone prospettive

Danieli & C, +8,8% a 25,35 euro, scatta in avanti e tocca i massimi da inizio agosto. Kepler Cheuvreux ha confermato la raccomandazione buy e incrementato il target da 28 a 35 euro dopo gli ottimi risultati dell'esercizio 2020-2021 approvati ieri. Nonostante il calo (peraltro marginale, -1% a/a) dei ricavi l'EBIT si è attestato a 143,9 milioni di euro (+57% a/a), l'utile netto è salito a 80,2 milioni di euro (+28% a/a) e il portafoglio ordini a 3,5 miliardi da 2,9 miliardi a fine giugno 2020.

Morgan Stanley taglia target price di Amazon su costo lavoro

Morgan Stanley taglia il target price per il titolo di Amazon.com a causa dell'aumento del costo del lavoro. Gli analisti dell'istituto newyorkese hanno confermato il giudizio overweight ma hanno ridotto il prezzo obiettivo da 4.300 a 4.100 dollari. Amazon ha sfiorato una perdita del 2% in intraday lunedì al Nasdaq ma ha poi limitato allo 0,58% il suo declino, attestandosi a 3.405,80 dollari di valore. Il colosso di Seattle ha annunciato di recente che assumerà più di 125.000 autisti e magazzinieri e che pagherà loro un salario medio iniziale di oltre 18 dollari l'ora.

Piazza Affari inverte la rotta dopo un avvio positivo. FTSE MIB -0,5%

Piazza Affari inverte la rotta dopo un avvio positivo. FTSE MIB -0,5%.


Il FTSE MIB segna -0,5%, il FTSE Italia All-Share -0,6%, il FTSE Italia Mid Cap -1,4%, il FTSE Italia STAR -1,9%.

BTP negativi e spread stabile
. Il rendimento del decennale segna 0,84% (chiusura precedente a 0,80%), lo spread sul Bund 102 bp (da 102) (dati MTS).

Mercati azionari europei in rosso: EURO STOXX 50 -1,0%, FTSE 100 -0,4%, DAX -0,7%, CAC 40 -1,0%, IBEX 35 -0,4%.

Leonardo tonica con ipotesi nuovi contratti

Partenza cauta per Leonardo (-0,2% a 7,1360 euro) dopo l'ottima performance di ieri. Banca Akros ha confermato la raccomandazione buy e il target a 9,25 euro in scia a non meglio precisate fonti di settore secondo cui il gruppo ha presentato insieme a Iveco Defence Vehicles una proposta all'Esercito Italiano per il programma Armored Infantry Combat System (AICS). Il programma prevede l'acquisto di 679 carri armati per sostituire l'attuale flotta, con uno stanziamento da 2,141 miliardi di euro fino al 2035.

Cina: Nomura peggiora stima crescita Pil 2021 da 8,2% a 7,7%

Nomura peggiora la stima di crescita dell'economia di Pechino nel 2021. Ting Lu, chief economist dell'istituto nipponico per la Cina, ha infatti tagliato dall'8,2% al 7,7% la previsione di espansione del Pil quest'anno soprattutto a causa dello stop imposto alle fabbriche nel tentativo di rispettare gli obiettivi di riduzione delle emissioni di anidride carbonica. "I mercati ora sono così perplessi dalle ricadute sul settore immobiliare che rischiano di ignorare gli interventi senza precedenti di Pechino sul consumo energetico", ha sottolineato Lu, secondo quanto riporta la Cnbc.

Leonardo tonica su ipotesi commessa carri armati Esercito

Buon rialzo per Leonardo (+3,1% a 7,07 euro). Banca Akros conferma la raccomandazione buy e il target a 9,25 euro in scia a non meglio precisate fonti di settore secondo cui il gruppo ha presentato insieme a Iveco Defence Vehicles una proposta all'Esercito Italiano per il programma Armored Infantry Combat System (AICS). Il programma prevede l'acquisto di 679 carri armati per sostituire l'attuale flotta, con uno stanziamento da 2,141 miliardi di euro fino al 2035.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Pages

Subscribe to RSS - Report e Ratings