Forex

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei in rialzo (rispetto ai prezzi segnati in corrispondenza della chiusura dei sottostanti alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx 50 +0,5%, FTSE 100 +0,3%, DAX +0,3%, FTSE MIB +0,4%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: EURO STOXX 50 -0,18%; Londra (FTSE 100) +0,27%; Francoforte (DAX) -0,37%; Parigi (CAC 40) -0,03%; Madrid (IBEX 35) -0,26%, Milano (FTSE MIB) +0,63%.

Asia-Pacific contrastata ma il Nikkei 225 guadagna lo 0,67%

Dopo un'altra seduta a due velocità per Wall Street (in negativo dei tre principali indici newyorkesi il solo Dow Jones Industrial Average, deprezzatosi di appena lo 0,03% mercoledì), alla riapertura degli scambi sui mercati dell'Asia la tendenza contrastata è proseguita. Sotto i riflettori è la Federal Reserve (Fed) e l'impatto che le sue decisioni avranno sulle politiche, e sui piani di stimolo all'economia, degli altri maggiori istituti centrali.

Asia-Pacific contrastata. A Tokyo Nikkei 225 perde l'1,58%

Dopo un'altra seduta contrastata per Wall Street (in negativo dei tre principali indici newyorkesi il solo Nasdaq, deprezzatosi dello 0,50% martedì), alla riapertura degli scambi sui mercati dell'Asia la tendenza mista è proseguita a fronte di un'estrema volatilità legata soprattutto al petrolio. I corsi del greggio di sono stabilizzati dopo il rally del 3% che li aveva spinti sui massimi dell'ultima settimana.

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei in verde (rispetto ai prezzi segnati in corrispondenza della chiusura dei sottostanti alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx 50 +0,3%, FTSE 100 +0,1%, DAX +0,3%, FTSE MIB +0,3%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: EURO STOXX 50 -1,26%; Londra (FTSE 100) +0,15%; Francoforte (DAX) -1,11%; Parigi (CAC 40) -0,85%; Madrid (IBEX 35) -0,07%, Milano (FTSE MIB) -1,62%.

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei in rosso (rispetto ai prezzi segnati in corrispondenza della chiusura dei sottostanti alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx 50 -0,9%, FTSE 100 -0,6%, DAX -0,8%, FTSE MIB -0,9%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: EURO STOXX 50 -0,41%; Londra (FTSE 100) +0,44%; Francoforte (DAX) -0,27%; Parigi (CAC 40) -0,10%; Madrid (IBEX 35) +0,78%, Milano (FTSE MIB) +0,17%.

Asia-Pacific in negativo. A Tokyo Nikkei 225 fermo per festa

Dopo una partenza d'ottava contrastata per Wall Street (in negativo dei tre principali indici newyorkesi il solo Dow Jones Industrial Average, deprezzatosi di appena lo 0,05% lunedì), alla riapertura degli scambi sui mercati dell'Asia la tendenza mista è proseguita anche se ha virato complessivamente al ribasso. Joe Biden ha confermato Jerome Powell alla guida della Federal Reserve e la notizia ha contribuito a rafforzare il dollaro, mentre gli investitori scommettono che un rialzo dei tassi possa arrivare già nel 2022 in Usa.

Asia-Pacific contrastata. Nikkei 226 guadagna solo lo 0,09%

Dopo una chiusura d'ottava contrastata per Wall Street (in positivo dei tre principali indici newyorkesi il solo Nasdaq, apprezzatosi dello 0,40% venerdì), alla riapertura degli scambi sui mercati dell'Asia la tendenza mista è stata confermata con l'inizio della nuova settimana in Asia, anche se complessivamente la performance dei mercati è in negativo. Sotto i riflettori è soprattutto l'andamento della pandemia di coronavirus in Europa, con il ritorno in molti Paesi di restrizioni finalizzate al contenimento della niova ondata di contagi.

Pages

Subscribe to RSS - Forex