Commento tecnico

Il Punto sui Mercati. Stellantis resta in evidenza

Piazza Affari in calo nonostante i dati incoraggianti sull'attività economica europea, che ha evidenziato il tasso di crescita più alto degli ultimi 15 anni. Il Ftse mib scende dello 0,4%, il Ftse Italia All Share dello 0,4% e il Ftse Italia Star scende dello 0,7%.

Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 23 giugno:

Autogrill

Tod's prende fiato dopo lo strappo

Terza seduta di ribasso per Tod's (-3,2%) che arretra da 65,35 euro in direzione di area 60. La pausa appare del tutto fisiologica dopo la prolungata corsa al rialzo che ha spinto in zona estrema di ipercomprato i principali oscillatori grafici. Discese fino a 52,30, per un test dall'alto del picco di agosto 2019 non comprometterebbero la struttura rialzista. Sotto questo riferimento rischio di affondo in area 50. Reazioni oltre 65,35 permetterebbero invece di guardare a obiettivi in area 68.

CC - www.ftaonline.com

Stellantis una stella nel Ftse Mib. L'analisi tecnica

Stellantis (+1,2%) estende la bella reazione partita lunedì dopo aver disegnato a ridosso dei supporti a 16 euro un bullish engulfing. Il titolo si sta progressivamente riavvicinando ai record dell'8 giugno a 17,556 lasciando intendere la volontà di spingersi oltre verso target a 18 e 19 euro. Sotto area 16 rischio invece di affondo fino a 15,46, per un test dall'alto del top dell'11 marzo.

CC - www.ftaonline.com

Saras si oppone alle vendite recenti

Saras (+1%) tenta di opporsi alle vendite delle ultime settimane, dopo aver raggiunto a 0,89 euro il livello più alto da un anno. La flessione si è fermata prima del test delle ex resistenze a 0,74, picco di febbraio che ora si presenta con funzione di supporto. Il ritorno in pianta stabile sopra 0,80 permetterebbe di guardare con fiducia alla ripresa del cammino rialzista anche oltre 0,89, verso obiettivi a 0,95 almeno. Al contrario, il ritorno sotto 0,74 farebbe temere la rivisitazione dei supporti a 0,70, determinanti per scongiurare guai peggiori.

CC - www.ftaonline.com

Video: il rimbalzo delle azioni perde forza

Il rimbalzo delle azioni perde forza, solo il Nasdaq prosegue imperterrito la sua corsa. Reazione degna di nota anche per il Bitcoin. Sul mercato italiano da seguire Autogrill e Saras. Per gli utenti https://www.patreon.com/Ftaonline approfondimenti su Banco Bpm, Unicredit, Stellantis e Fineco. https://www.youtube.com/watch?v=8IIICtiLXpA

AM - www.ftaonline.com

Autogrill balza su nuovi massimi annuali

Autogrill (+4,18%) accelera oltre i massimi di aprile e maggio a 6,60 circa e si spinge fino a 6,906 euro, dimostrando di possedere i requisiti per prolungare il rally verso target a 7,474, base del gap del 24 febbraio 2020. Discese sotto area 6,00 comporterebbero invece un affondo verso 5,30 circa, linea che sale da minimi dello scorso autunno.

CC - www.ftaonline.com

Germania: la ripresa economica guadagna momentum a giugno (stima flash IHS Markit)

In Germania Markit Economics ha comunicato che il dato preliminare relativo all'Indice IHS PMI manifatturiero di giugno si è attestato a 64,9 punti superiore alla lettura precedente pari a 64,4 punti (consensus 63 punti). In crescita il settore dei servizi con l'indice IHS PMI servizi a 58,1 punti dai 52,8 punti di maggio (consensus 55,5 punti), su livelli massimi da 123 mesi. L'indice PMI Composito passa a 60,4 punti da 56,2 punti.

CC - www.ftaonline.com

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli.

Ultima variazione per A2A pari a: -0.39%. La performance da inizio anno è stata del 36.49%. Il segnale calcolato dal sistema esperto per la seduta odierna suggerisce una posizione di neutralità. Il segnale precedente quello odierno era di acquisto. Il target per la strategia attiva è posto a 1.790, lo stop loss a 1.753 punti. +++++

Eurostoxx 50, l'analisi dei singoli titoli

Eurostoxx 50, l'analisi dei singoli titoli.

Ultima variazione per ANHEUSER-BUSCH INBEV - Food, Beverage and Tobacco (BE) pari a: 0.19%. La performance da inizio anno è stata del 12.07%. Il segnale calcolato dal sistema esperto per la seduta odierna suggerisce una posizione di neutralità. Il segnale precedente quello odierno era di vendita. Il target per la strategia attiva è posto a 63, lo stop loss a 65 punti. +++++

Indici settoriali Italia, ordine decrescente performance 2021

Indici settoriali Italia, ordine decrescente performance 2021.

Indice settoriale All-Share Retail ( GB00BNNLKR77 ). Ultima chiusura 156997.30 euro. Variazione ultima seduta -4.43%. Variazione 12 mesi 86.69%. Variazione 2021 46.04%.

Indice settoriale All-Share Construction And Materials ( GB00BNNLK552 ). Ultima chiusura 42023.00 euro. Variazione ultima seduta 0.10%. Variazione 12 mesi 28.84%. Variazione 2021 26.01%.

Pages

Subscribe to RSS - Commento tecnico