Flash Commodities

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei deboli (rispetto ai prezzi segnati in corrispondenza della chiusura dei sottostanti alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx 50 -0,2%, FTSE 100 -0,1%, DAX -0,1%, FTSE MIB -0,2%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: EURO STOXX 50 +0,37%, Londra (FTSE 100) +0,19%, Francoforte (DAX) +0,27%, Parigi (CAC 40) -0,05%, Madrid (IBEX 35) +0,67%, Milano (FTSE MIB) +0,25%.

Petroliferi in verde, greggio in riavvicinamento ai massimi pluriennali

Petroliferi in verde grazie al riavvicinamento del greggio ai massimi pluriennali toccati ieri mattina dopo la correzione vista nel pomeriggio. I future dicembre segnano per il Brent 85,00 $/barile (da 86,03, massimo da ottobre 2018), per il WTI 82,65 $/barile (da 83,19, massimo da ottobre 2014). Eni +0,2%, Tenaris +1,3%, Saipem +1,7%.

SF - www.ftaonline.com

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei sopra la parità (rispetto ai prezzi segnati in corrispondenza della chiusura dei sottostanti alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx 50 +0,2%, FTSE 100 +0,1%, DAX +0,2%, FTSE MIB +0,1%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: EURO STOXX 50 -0,75%, Londra (FTSE 100) -0,42%, Francoforte (DAX) -0,72%, Parigi (CAC 40) -0,81%, Madrid (IBEX 35) -0,68%, Milano (FTSE MIB) -0,83%.

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei incerti (rispetto ai prezzi segnati in corrispondenza della chiusura dei sottostanti alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx 50 -0,3%, FTSE 100 -0,4%, DAX -0,1%, FTSE MIB +0,2%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: EURO STOXX 50 +0,82%, Londra (FTSE 100) +0,37%, Francoforte (DAX) +0,81%, Parigi (CAC 40) +0,63%, Madrid (IBEX 35) +0,81%, Milano (FTSE MIB) +0,81%.

Piazza Affari sui massimi da metà agosto con banche, petroliferi e CNH. FTSE MIB 0,81%

Piazza Affari sui massimi da metà agosto con banche, petroliferi e CNH. FTSE MIB 0,81%.


Mercati azionari europei positivi. Wall Street in verde: poco dopo la chiusura delle borse europee S&P 500 +0,6%, NASDAQ Composite +0,4%, Dow Jones Industrial +0,9%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a +0,81% (performance settimanale +1,68%), il FTSE Italia All-Share a +0,78%, il FTSE Italia Mid Cap a +0,52%, il FTSE Italia STAR a +0,89%.

Petroliferi positivi, greggio su nuovi massimi pluriennali

Petroliferi positivi con il greggio in accelerazione. Il future dicembre sul Brent segna 84,90 $/barile (nuovi massimi da ottobre 2018), il future novembre sul WTI 82,05 $/barile (nuovi massimi da ottobre 2014). Eni +1,0%, Tenaris +3,1%, Saipem +1,1%.

SF - www.ftaonline.com

Piazza Affari positiva. Bene banche, petroliferi e CNH, Leonardo tenta il rimbalzo. FTSE MIB +0,6%

Piazza Affari positiva. Bene banche, petroliferi e CNH, Leonardo tenta il rimbalzo. FTSE MIB +0,6%.


Il FTSE MIB segna +0,6%, il FTSE Italia All-Share +0,6%, il FTSE Italia Mid Cap +0,5%, il FTSE Italia STAR +0,3%.

Euro poco sotto il massimo dal 4 ottobre contro dollaro
toccato ieri mattina a 1,1624. EUR/USD al momento quota 1,1615 circa.

Mercati azionari europei in rialzo: EURO STOXX 50 +0,3%, FTSE 100 +0,2%, DAX +0,1%, CAC 40 +0,4%, IBEX 35 +0,7%.

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei positivi (rispetto ai prezzi segnati in corrispondenza della chiusura dei sottostanti alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx 50 +0,5%, FTSE 100 +0,4%, DAX +0,4%, FTSE MIB +0,5%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: EURO STOXX 50 +1,61%, Londra (FTSE 100) +0,92%, Francoforte (DAX) +1,40%, Parigi (CAC 40) +1,33%, Madrid (IBEX 35) +0,49%, Milano (FTSE MIB) +1,23%.

Bene i petroliferi, greggio a ridosso dei massimi pluriennali

Bene i petroliferi con il greggio ormai a ridosso dei massimi pluriennali toccati lunedì. Il future dicembre sul Brent segna 84,25 $/barile (84,59 il massimo da ottobre 2018), il future novembre sul WTI 81,40 $/barile (82,17 il massimo da ottobre 2014). Eni +1,8%, Tenaris +1,2%, Saipem +1,5%.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Piazza Affari in rialzo. Bene banche, petroliferi e Stellantis. FTSE MIB +0,5%

Piazza Affari in rialzo. Bene banche, petroliferi e Stellantis. FTSE MIB +0,5%.


Il FTSE MIB segna +0,5%, il FTSE Italia All-Share +0,5%, il FTSE Italia Mid Cap +0,6%, il FTSE Italia STAR +0,8%.

BTP e spread in peggioramento.
Il rendimento del decennale segna 0,92% (chiusura precedente a 0,89%), lo spread sul Bund 104 bp (da 102) (dati MTS).

L'euro estende il rally di ieri e tocca i massimi dal 5 ottobre contro dollaro. EUR/USD al momento quota 1,1605 circa.

Pages

Subscribe to RSS - Flash Commodities