Analisi Varie Estero (AVE)

Regno Unito: in febbraio deficit commerciale di 16,4 miliardi di sterline

Nel Regno Unito in febbraio la Bilancia Commerciale ha registrato un deficit pari a 16,4 miliardi di sterline, da un deficit di 12,6 miliardi di gennaio. Lo ha reso noto l'ufficio di statistica britannico. Gli analisti avevano stimato un deficit inferiore pari a 10,4 mld di sterline.

CC - www.ftaonline.com

Cina: in marzo massa monetaria M2 in crescita del 9,4% annuo

Secondo quanto comunicato dalla People's Bank of China (PboC), la massa monetaria M2 di Pechino ha registrato in marzo una crescita del 9,4% annuo, contro il 10,1% precedente (9,4% era stata anche la lettura relativa a gennaio) e il 9,6% del consensus di Reuters.

RR - www.ftaonline.com

Suez e Veolia in rally a Parigi dopo accordo per la fusione

Suez e Veolia Environnement chiudono in rally a Parigi dopo avere annunciato l'accordo per la fusione che darà vita a un colosso del waste management (e della gestione delle acque) con 37 miliardi di fatturato annuo. Dopo mesi di battaglia Suez ha accettato il rilancio di Veolia a 20,50 euro per azione, per una valutazione di circa 13 miliardi di euro, contro i 18 euro pagati in ottobre per acquisire il 29,99% di capitale detenuto da Engie. Suez ha segnato lunedì un rally del 7,73% (a 19,86 euro di valore), contro il balzo del 9,56% di Veolia.

RR - www.ftaonline.com

Australia: in marzo Nab Business Confidence sceso a 15 punti

Frenata per la fiducia delle imprese in Australia. L'indice Nab Business Confidence è infatti sceso in marzo a 15 punti dai 18 punti di febbraio (10 punti in gennaio), quando si era attestato sui massimi dai 19 punti del febbraio 2010. Si tratta della sesta lettura sopra lo zero dal novembre 2019. L'indice relativo alle condizioni di business è invece cresciuto a 25 punti dai 17 punti precedenti (7 punti in gennaio), portandosi sui massimi storici.

RR - www.ftaonline.com

Appuntamenti Macroeconomici di martedì 13 Aprile 2021

Martedì 13 Aprile 2021
04:00 CINA Bilancia commerciale mar;

08:00 GB PIL feb;08:00 GB Bilancia commerciale beni feb;

08:00 GB Produzione manifatturiera feb;

08:00 GB Produzione industriale feb;

10:00 ITA Produzione industriale feb;

11:00 GER Indice ZEW (fiducia investitori istituzionali) apr;

14:30 USA Inflazione mar;

22:30 USA Scorte petrolio settimanali (API).

CC - www.ftaonline.com

Appuntamenti Macroeconomici di Martedì 13 Aprile 2021

Quest'oggi in Agenda:

04:00 CINA Bilancia commerciale mar;
08:00 GB PIL feb;
08:00 GB Bilancia commerciale beni feb;
08:00 GB Produzione manifatturiera feb;
08:00 GB Produzione industriale feb;
10:00 ITA Produzione industriale feb;
11:00 GER Indice ZEW (fiducia investitori istituzionali) apr;
14:30 USA Inflazione mar;
22:30 USA Scorte petrolio settimanali (API).

AC - www.ftaonline.com

Asia-Pacific contrastata. Nikkei 225 in crescita dello 0,72%

Dopo un avvio d'ottava in frenata per Wall Street (peggiore dei tre principali indici newyorkesi il Nasdaq, deprezzatosi dello 0,36% lunedì), alla riapertura degli scambi in Asia la tendenza è stata maggiormente contrastata ma complessivamente di crescita, al traino dei dati sulla bilancia commerciale di Pechino. In marzo l'export dalla Cina, calcolato in dollari, è salito del 30,6% annuo, in deciso rallentamento rispetto al balzo del 60,6% dei primi due mesi del 2021 e contro il 35,5% del consensus di Reuters. Le importazioni sono invece aumentate del 38,1% annuo.

Regno Unito: cresce a febbraio la produzione manifatturiera

Nel mese di febbraio la produzione manifatturiera in Regno Unito è aumentata dell'1,3% rispetto al mese precedente, risultando superiore alle attese (+0,5%), dopo il decremento del 2,3% a gennaio. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno l'indice è diminuito del 4,2% a fronte di un decremento atteso del 5,1%, dopo la flessione del 5% della rilevazione precedente (rivisto da -5,2%).

CC - www.ftaonline.com

Regno Unito: PIL febbraio a +0,4% m/m

L'ONS (Office for National Statistics) ha reso noto che nel Regno Unito il PIL e' cresciuto dell 0,4% a febbraio, risultando superiore alla lettura precedente, pari a -2,2%, ma inferiore alle attese (+0,6%). Il Pil è diminuito del 7,8% nei 12 mesi fino a febbraio, rispetto a un calo annuo del 9,2% a gennaio.

CC - www.ftaonline.com

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei incerti (rispetto ai prezzi segnati in corrispondenza della chiusura dei sottostanti alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx 50 +0,0%, FTSE 100 -0,2%, DAX -0,0%, FTSE MIB -0,1%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: EURO STOXX 50 -0,43%, Londra (FTSE 100) -0,39%, Francoforte (DAX) -0,13%, Parigi (CAC 40) -0,13%, Madrid (IBEX 35) -0,39%, Milano (FTSE MIB) +0,11%.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Varie Estero (AVE)