Mercati Europei

Diminuiscono lievemente i depositi ON presso la Bce

Diminuiscono i depositi overnight presso la Bce. L'ultima rilevazione giornaliera indica che i depositi di breve delle banche europee presso la Banca centrale europea ammontano a 786,672 miliardi di euro, dai 787,301 miliardi della lettura precedente. Fermi a zero i prestiti marginali.

CC - www.ftaonline.com

Eurozona: massa monetaria M3 settembre al 7,4% da 7,9% (atteso 7,5%)

In base ai dati BCE la massa monetaria M3 si è attestata al 7,4% a settembre risultando inferiore sia alla rilevazione precedente pari al 7,9% che alle attese fissate su un indice del 7,5%. I prestiti privati si sono attestati al 2,1% in crescita dalla rilevazione del mese precedente (+1,5%).

CC - www.ftaonline.com

Borse europee deboli

Le principali Borse europee hanno aperto la seduta piuttosto deboli. L'indice Stoxx 600 cede lo 0,1%, il Dax di Francoforte lo 0,2%, il Cac40 di Parigi lo 0,1%, il Ftse100 di Londra lo 0,1% e l'Ibex35 di Madrid lo 0,2%.
Gli investitori temono che l'aumento dell'inflazione mentre le economie sono in ripresa dalla crisi del Covid-19 metta pressione sugli istituti centrali nell'accelerare la riduzione dei piani di stimolo. Riflettori puntati sul cruciale dato del personal consumption expenditure (Pce), che verrà pubblicato in Usa giovedì.

Banco Santander in crescita oltre il consensus nel trimestre

Il Banco Santander ha comunicato per il terzo trimestre una crescita dei profitti netti da 1,75 a 2,17 miliardi di euro, contro i 2,03 miliardi del consensus di FactSet. Nei tre mesi il colosso bancario cantabrico ha registrato ricavi in moderato rialzo da 11,09 a 11,93 miliardi di euro, anche in questo caso però sopra agli 11,60 miliardi stimati dagli analisti. Le entrate nette da interessi sono salite da 7,77 a 8,46 miliardi di euro, a fronte di un declino del 13% annuo a 2,22 miliardi per gli accantonamenti.

Francia: scende ad ottobre la fiducia dei consumatori, 99 punti

In Francia peggiora la fiducia dei consumatori nelle attività economiche. L'Insee ha comunicato che l'indice che misura la fiducia dei consumatori si è attestato ad ottobre a 99 punti inferiore alla rilevazione di settembre pari a 101 punti, risultando inferiore al consensus degli analisti (101 punti).

CC - www.ftaonline.com

Deutsche Bank segna il quinto trimestre consecutivo in utile

Deutsche Bank segna il quinto trimestre consecutivo in utile nonostante il declino del 6% dei ricavi dell'investment banking e i 583 milioni di costi di ristrutturazione. Il colosso bancario tedesco ha comunicato per il terzo trimestre utili dopo le tasse in crescita da 309 a 329 milioni di euro, contro i 280 milioni del consensus diffuso da Deutsche Bank stessa. I profitti netti sono invece saliti da 182 a 194 milioni. I ricavi sono aumentati da 5,94 a 6,04 miliardi, contro i 5,81 miliardi attesi dagli analisti.

Pages

Subscribe to RSS - Mercati Europei