0
Segnalibri
FTAOnline
Home :: Mercati :: Cosa dicono gli analisti sul momento difficile per le azioni Coinbase

Cosa dicono gli analisti sul momento difficile per le azioni Coinbase

di Lucio Isauropubblicato:

Ecco cosa dicono gli analisti sul momento difficile per le azioni Coinbase. Perché per la società dell'omonimo exchange di criptovalute c'è stato a Wall Street un crollo delle quotazioni.

Cosa dicono gli analisti sul momento difficile per le azioni Coinbase
Cosa dicono gli analisti sul momento difficile per le azioni Coinbase
© FOTO

L'attuale sell off sul mercato delle criptomonete, ed il rilascio di una trimestrale numeri inferiori alle attese, hanno infatti portato Coinbase a segnare sul tabellone elettronico del Nasdaq il nuovo minimo storico.

Perché quello attuale non è un buon momento per l'exchange Coinbase

Il crollo delle azioni Coinbase, tra l'altro, ha sollevato i timori sul rischio che l'azienda possa andare in crisi. Specie se l'attuale momento nero per le criptovalute, con ribassi generalizzati, dovesse continuare. Al punto che è stato proprio Brian Armstrong, CEO e co-fondatore di Coinbase, ad assicurare ai clienti che i loro fondi sulla piattaforma sono al sicuro.

Ma quello che è allo stesso modo sicuro è che, con l'ultima trimestrale, la società ha registrato ricavi inferiori alle previsioni, una perdita più ampia del previsto, nonché un calo degli utenti che effettuano transazioni mensili in accordo con quanto è stato riportato da Yahoo Finance.

Secondo Dan Dolev di Mizuho c'è il rischio di assistere ad una sorta di era glaciale crittografica

In una video intervista proprio a Yahoo Finance, Dan Dolev, che è analista senior settore fintech presso Mizuho, ha dichiarato di essere attualmente su Coinbase ribassista come mai in passato. E questo specie se sul mercato delle criptovalute nelle prossime settimane non ci sarà una stabilizzazione dei prezzi, ma si assisterà in tutto e per tutto ad una sorta di era glaciale crittografica.

Sul futuro di Coinbase ecco cosa ha detto il Chief Operating Officer Emilie Choi

Per quel che riguarda il futuro della società, il Chief Operating Officer Emilie Choi, nel corso di una teleconferenza, ha posto l'accento sul fatto che Coinbase punta ad essere un exchange di criptovalute. E che quindi non ha intenzione di offrire pure servizi di trading sugli asset tradizionali a meno che questi non siano strategici per accelerare l'adozione delle monete virtuali.

Il crollo verticale delle azioni COIN, da 370 a 50 dollari

Per adesso, pur tuttavia, c'è da constatare che sul tabellone elettronico del Nasdaq le azioni Coinbase Global, Inc. (COIN) passano attualmente di mano a circa 50 dollari. Ovverosia, ben lontane dal loro massimo storico, sul filo dei 370 dollari, che è stato segnato nel mese di novembre dello scorso anno.

Programma dei video

« maggio 2022»
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter via e-mail per ricevere aggiornamenti sulle Ultime Notizie, i Tutorial e le Offerte Speciali!

Autorizzazione Marketing
Autorizzo l'utilizzo delle informazioni che ho fornito ai fini di ricevere via e-mail notizie, aggiornamenti ed informative marketing.
Cancellazione e politica sulla privacy