FTAOnline
Home :: Flash Ultim’Ora :: Directa supera i 61mila clienti, più del doppio in soli tre anni

Directa supera i 61mila clienti, più del doppio in soli tre anni

di FTA Online Newspubblicato:

E' proseguita con vigore, anche nel 2022, la crescita straordinaria che ha caratterizzato l'andamento della Società nell'ultimo triennio 2020-2022, nonostante le numerose difficoltà economiche presenti nel contesto internazionale. A fine anno il numero di conti aperti ha superato i 61mila arrivando a quota 61.348, in aumento di oltre il 20% rispetto ad un anno fa e più del doppio rispetto al 1° gennaio 2020 quando erano complessivamente circa 29.600; di questi, 7.849 (+21,4% in tre anni), risultano ad oggi i conti aperti presso una delle oltre 150 Banche che hanno una convenzione con Directa per l'offerta dei servizi di trading on line della SIM. Il totale degli asset della clientela, rappresentato dalla somma della liquidità e degli strumenti finanziari, ha raggiunto un controvalore record di circa 3,5 miliardi di euro, in aumento di quasi 500 milioni (+15,5%) rispetto ad un anno fa, malgrado il 2022 sia stato caratterizzato da un calo generalizzato dei principali listini, che ha prodotto una contrazione del valore degli strumenti finanziari. Il numero totale di ordini eseguiti è in ulteriore crescita rispetto al 2021 con un numero di operazioni pari a circa 4,2 milioni (+3% in un anno), di cui oltre la metà sui mercati domestici di Borsa Italiana dove complessivamente le operazioni sono state 2,28 milioni, in aumento di poco più del 2% rispetto al 2021; sugli stessi mercati i volumi intermediati han segnato un incremento ancor maggiore, sfiorando i 26 miliardi di euro, con un +6,9% rispetto al 2021; per il terzo anno consecutivo pertanto Directa ha realizzato una performance migliore di quella ottenuta dal principale mercato di riferimento, andando in controtendenza rispetto a Borsa Italiana che, sul mercato azionario, ha visto un calo sia del numero di eseguiti (-8,6%), sia dei volumi (-7,6%). L'operatività sui futures, Idem, Eurex e CME, ha avuto una crescita senza precedenti con un numero di eseguiti superiore a 920mila, in aumento di oltre il 62% in un solo anno; di contro, sui mercati USA che avevano segnato un boom straordinario nel 2021 con le vicende legate ai "meme-stocks", gli eseguiti sono stati poco più di 350mila, dimezzandosi rispetto ad un anno fa e riposizionandosi sui livelli del 2020. Vincenzo Tedeschi, amministratore delegato di Directa Sim, ha dichiarato: "Siamo particolarmente soddisfatti di aver confermato per il terzo anno consecutivo una crescita dei volumi superiore al mercato di riferimento,segno che Directa e il suo team stanno guadagnando sul campo la stima e la fiducia di un numero sempre maggiore di Clienti, recuperando il ruolo di leader di innovazione e qualità dei servizi che ci caratterizza fin dai primi anni della nostra lunga e prestigiosa storia".

RV - www.ftaonline.com

Registrati alla newsletter

Una volta alla settimana ti invieremo gli articoli più interessanti, le notizie più importanti che abbiamo appena pubblicato!


Approva il trattamento dei dati
Cancellazione e politica sulla privacy