0
Segnalibri
FTAOnline
Home :: Finanza Personale :: Bonus spesa 500 euro: in quale Comune presentare domanda

Bonus spesa 500 euro: in quale Comune presentare domanda

di Miriam Ferraripubblicato:

Argomenti

Un Comune italiano ha riaperto la possibilità di presentare la domanda per ottenere i bonus spesa 2022 fino a 500 euro a famiglia: ecco quali sono i requisiti e come si può ottenere questo importante contributo contro l’inflazione.

Per combattere l’inflazione e tutti i rincari del periodo il Governo, le Regioni e i singoli Comuni italiani stanno mettendo in atto ogni possibile strategia: a partire dai bonus bollette fino al credito di imposta per le imprese, per non parlare delle iniziative delle aziende per i propri dipendenti.

In questo senso, anche un Comune italiano ha confermato la possibilità di ottenere dei bonus spesa da 500 euro: questi voucher per effettuare acquisti hanno avuto larghissima diffusione durante la pandemia e, ad oggi, tornano al centro dell’attenzione delle famiglie.

Ecco quindi in quale Comune è possibile ottenere 500 euro di bonus spesa, quali sono i requisiti e quali famiglie possono presentare la domanda.

Bonus spesa 500 euro alle famiglie: come funziona

Introdotti dal decreto Ristori, i buoni spesa e i buoni benzina hanno rappresentato un sostegno fondamentale per le famiglie che si trovano in difficoltà economica. Ogni Comune italiano ha potuto decidere autonomamente quali importi elargire alle famiglie, oltre a fissare specifici requisiti di accesso a questi voucher.

Le famiglie che soddisfano tutti i requisiti richiesti dal proprio Comune di residenza, quindi, possono inviare la propria domanda per ottenere il bonus spesa da utilizzare presso i punti vendita aderenti.

Solitamente i bonus spesa hanno una validità nel tempo e devono essere utilizzati entro i termini. Nei piccoli Comuni, invece, ci sono dei volontari che si occupano dell’effettuazione della spesa alimentare e della consegna presso il domicilio dei beneficiari: questa alternativa è molto rara.

Bonus spesa a Todi: quali sono i requisiti

È quindi il Comune di Todi, in Provincia di Perugia ad aver attivato nuovi bonus spesa da 500 euro per le famiglie nel mese di settembre 2022. A chi spettano e quali sono i requisiti?

Sono stati fissati numerosi limiti ISEE per poter accedere a questi bonus spesa e superare il caro bollette e il caro vita: vediamoli nel dettaglio.

Se all’interno del nucleo familiare vivono fino a 3 persone, il limite ISEE fissato dal Comune di Todi per accedere ai bonus spesa 500 euro è pari a 12.000 euro; se, invece in famiglia vivono almeno 4 persone, il limite ISEE sale a 15.000 euro; infine, se nel nucleo familiare si trovano 5 o più persone conviventi, il limite reddituali può arrivare fino a 20.000 euro.

È bene poi risiedere presso il Comune di Todi per poter inoltrare la propria domanda e ottenere i bonus spesa.

Bonus spesa a Todi: tutti gli importi

Anche gli importi possono variare in base alla composizione del nucleo familiare: come? Abbiamo detto che si possono ottenere fino a 500 euro di bonus spesa, ma a precise condizioni…

Chi può ottenere 500 euro di bonus spesa? La regola del Comune di Todi prevede l’assegnazione di voucher da 90 euro per ogni componente del nucleo familiare: per ottenere più di 500 euro, quindi, occorre vivere in una famiglia composta da almeno 6 persone.

Ciò significa che per i nuclei familiari composti da una sola persona, è prevista l’erogazione di un bonus da 90 euro, che raddoppia nel caso di due persone all’interno del medesimo nucleo familiare.

Una famiglia composta da tre persone, invece, può ottenere bonus spesa fino a 270 euro; mentre una famiglia composta da 4 persone avrà diritto a un voucher da 90 euro per ogni componente del nucleo familiare, per un totale di 360 euro.

Bonus spesa a Todi: come presentare la domanda

Per presentare la domanda per i bonus spesa del Comune di Todi occorre inviare l’istanza all’indirizzo PEC: comune.todi@postacert.umbria.it. In alternativa si può consegnare l’istanza all’Ufficio preposto dal Comune.

La scadenza per la raccolta delle richieste è fissata al 6 ottobre 2022.

Programma dei video

« settembre 2022»
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter via e-mail per ricevere aggiornamenti sulle Ultime Notizie, i Tutorial e le Offerte Speciali!

Autorizzazione Marketing
Autorizzo l'utilizzo delle informazioni che ho fornito ai fini di ricevere via e-mail notizie, aggiornamenti ed informative marketing.
Cancellazione e politica sulla privacy