FTAOnline
Home :: Finanza Personale :: Pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023: quando arrivano i soldi? Ecco le date

Pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023: quando arrivano i soldi? Ecco le date

di Valentina Zappalàpubblicato:

Calendario pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023: ecco quali saranno le date di accredito previste dall'INPS per il prossimo mese.

Tabella dei Contenuti

Manca ormai davvero poco: i pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023 stanno per prendere avvio. Per questo, nonostante il mese di gennaio non sia ancora terminato, si parla già dell’accredito per il prossimo mese.

Si tratta di un momento importante per tutti i beneficiari della misura, che potranno finalmente avere accesso ai fondi per sostenere le loro necessità quotidiane.

Ma quando ci si può aspettare di ricevere i soldi? In questo articolo, esploreremo tutto ciò che c'è da sapere sui pagamenti Reddito di cittadinanza febbraio 2023, in modo che i beneficiari siano completamente informati e possano di conseguenza gestire al meglio i fondi a loro disposizione.

Prima di iniziare, però, vogliamo ricordare ai titolari di RdC che sono ancora in corso delle modifiche agli importi della misura. Per maggiori informazioni sulla questione, è possibile prendere visione del seguente approfondimento a cura di Speedy News Italia:

Pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023: quando arrivano i soldi? Ecco le date

Come i titolari della misura sapranno già, l’INPS accredita generalmente l’importo mensile in due date. Questo perché si fa distinzione tra due differenti tipologie di titolari di RdC: quelli che riceveranno l’accredito per la prima volta e coloro che, invece, hanno già ricevuto la prima mensilità.

Le tempistiche di pagamento, infatti, variano a seconda del mese di richiesta. In generale, i pagamenti vengono effettuati entro la fine del mese successivo a quello di richiesta. Ad esempio, le richieste presentate a gennaio verranno pagate entro fine febbraio.

C’è poi da considerare il fatto che i pagamenti della misura possono subire variazioni, a seconda delle festività e dei giorni effettivamente bancabili.

In ogni caso, per i pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023 non dovrebbero sussistere variazioni. Non essendoci festività o domeniche di mezzo, le date saranno le seguenti:

  • mercoledì 15 febbraio 2023 riceverà l’accredito chi ha effettuato la propria domanda a gennaio per la prima volta (o chi ha chiesto il rinnovo dopo 18 o 36 mesi di percezione).

  • lunedì 27 febbraio 2023 riceveranno la ricarica su carta RdC tutti gli altri beneficiari.

La data del 27 febbraio non riguarda soltanto i pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023. È da tenere in considerazione anche dai titolari di RdC che percepiscono Assegno Unico. Le erogazioni dell’Assegno su RdC avverranno infatti in tale data.

Come monitorare lo stato dei pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023?

Il pagamento viene effettuato in un’unica soluzione per tutto il mese, i beneficiari possono monitorare lo stato del pagamento in qualsiasi momento.

Infatti, indipendentemente dalle date e dalla specifica situazione del titolare di RdC, è sempre possibile monitorare lo stato dei pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023.

In primis, lo si può fare tramite il proprio account personale sul sito dell'INPS. Per accedervi, è necessario inserire le proprie credenziali di accesso (codice fiscale e password) e navigare nella sezione "Servizi online" per trovare la voce "RDC - Richiesta e gestione del reddito di cittadinanza". In questa sezione si possono trovare informazioni dettagliate sullo stato della richiesta, sulla data di pagamento e sull'importo effettivo che verrà percepito.

In caso di eventuali problemi o dubbi è possibile contattare l'INPS tramite il Contact Center on-line.

Ritardi, problemi o domande riguardo i pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023: come contattare l’INPS

Allo stesso modo, in caso di dubbi, problematiche o ritardi coi pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023, è possibile contattare l’INPS per avere chiarimenti.

Il modo più semplice è tramite il numero verde 803 164, attraverso cui è possibile parlare con un operatore per ricevere informazioni e assistenza sui pagamenti Reddito di Cittadinanza febbraio 2023.

In alternativa, è possibile rivolgersi ad un CAF (Centro di Assistenza Fiscale) o un Patronato per ricevere assistenza.

Registrati alla newsletter

Una volta alla settimana ti invieremo gli articoli più interessanti, le notizie più importanti che abbiamo appena pubblicato!


Approva il trattamento dei dati
Cancellazione e politica sulla privacy