0
Segnalibri
FTAOnline
Home :: Mercati :: Prysmian cauto: ecco cosa ha detto il CEO in un'intervista

Prysmian cauto: ecco cosa ha detto il CEO in un'intervista

di Vanessa Mazzeopubblicato:

Prysmian poco animato dalle parole del CEO che in un'intervista a Repubblica ha toccato vari temi. Ecco quali.

Il rientro agli scambi dopo il lungo week-end è avvenuto nel segno dell'incertezza e della volatilità per Prysmian.

Dopo aver chiuso la sessione di venerdì scorso con un calo di quasi tre punti percentuali, il titolo oggi sta tentando a più riprese di risalire la china, mostrando però un andamento cauto, quasi in linea con quello del Ftse Mib.

Negli ultimi minuti Prysmian si presenta a 32,41 euro, con un rialzo dello 0,31% e oltre 350mila azioni scambiate fino a ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a quasi 700mila.

Prysmian: spunti chiave dall'intervista all'AD

Prysmian oggi finisce sotto i riflettori sulla scia dell'intervista apparsa su Repubblica al CEO Valerio Battista.

Equita SIM ha riportato in una nota i principali spunti, evidenziando in primis che il business dei cavi per grandi progetti è cresciuto in maniera rilevante, da 3 miliardi di euro all'anno nel 2020 a 10 miliardi del 2022, e lo farà ancora nei prossimi anni.

L’energia solare sta guadagnando capacità competitiva sull’eolico perché con le nuove tecnologie ha costi interessanti.

L'AD di Prysmian ha dichiarato che il 60% del fatturato è legato a business sostenuti dalla transizione energetica, mentre per il progetto Sun Cable, si sta facendo uno studio di fattibilità, segnalando che si tratta di un progetto molto interessante e sfidante.

Prysmian è in dirittura d’arrivo per il lancio di una nuova tecnologia per un cavo sottomarino capace di trasportare fino a 525 kV e sarà la prima al mondo, tenendo presente che la società è tra le poch ad avere le risorse e le capacità tecniche per realizzare una simile infrastruttura.

Prysmian: focus su nuovi ordini e acquisizione dei General Cable

Dall'intervista è emerso che Prysmian per l'acquisizione di nuovi ordini non fa gare al ribasso, ma seleziona solo le commesse che garantiscono un discreto ritorno.

Il gruppo ha visibilità su circa 10 miliardi di euro di commesse, ma di questi solo 4,3 miliardi sono ufficialmente dentro il portafoglio ordini, ovvero solo quei contratti già finanziati e per cui Prysmian è già stata pagata per partire con i lavori.

Infine, il CEO della società ha espresso soddisfazione per l’acquisizione dei General Cable, anche perché in nord America ci sono margini migliori che in Europa.

Prysmian al vaglio di Equita SIM e di Banca Akros

Sulla scia dell'intervista all'AD, gli analisti di Equita SIM evidenziano che il titolo sta trattando con un multiplo prezzo-utili adjusted 2023 pari a 15,1 volte, a sconto del 4% rispetto alla media dei capital goods europei.

Confermata la view cauta sul titolo, con una raccomandazione "hold" e un prezzo obiettivo a 34 euro.

Bullish la strategia di Mediobanca Securities che oggi ha reiterato il rating "outperform", con un target price a 38 euro.

Commentando l'intervista all'AD, gli analisti evidenziano che le dichiarazioni di quest'ultimo mettono in evidenza i trend che hanno permesso a Prysmian di rivedere di recente il suo outlook sull'Ebitda.

Programma dei video

« settembre 2022»
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter via e-mail per ricevere aggiornamenti sulle Ultime Notizie, i Tutorial e le Offerte Speciali!

Autorizzazione Marketing
Autorizzo l'utilizzo delle informazioni che ho fornito ai fini di ricevere via e-mail notizie, aggiornamenti ed informative marketing.
Cancellazione e politica sulla privacy