0
Segnalibri
FTAOnline
Home :: Mercati :: Dividendi banche USA più ricchi, ecco chi alza la cedola

Dividendi banche USA più ricchi, ecco chi alza la cedola

di Lucio Isauropubblicato:

Dopo gli stress test annuali, sulla piazza azionaria di Wall Street alcuni tra i grandi colossi del credito quotati sono pronti a distribuire il capitale in eccesso ai soci sotto forma di maggiori dividendi. Sono quattro, infatti, le grandi banche americane che hanno annunciato un aumento della cedola che sarà riconosciuta ai soci.

Dividendi banche USA più ricchi, ecco chi alza la cedola
Dividendi banche USA più ricchi, ecco chi alza la cedola
© FOTO

Ecco le quattro grandi banche USA che saranno più generose con i propri azionisti

Si tratta, nello specifico, di Morgan Stanley (MS), di Goldman Sachs (GS), di Bank of America (BAC) e di Wells Fargo (WFC) in accordo con quanto è stato riportato dalla Reuters.

La mossa dei big del credito negli USA, inoltre, fa seguito alla recente posizione della Federal Reserve che ha sottolineato come nel Paese i maggiori istituti di credito siano ben posizionati anche per superare agevolmente una grave recessione economica.

In altre parole, e nonostante tutto, in America il settore bancario gode di buona salute e, quindi, si possono premiare gli azionisti attraverso la redistribuzione del capitale in eccesso. Morgan Stanley (MS), Goldman Sachs (GS), Bank of America (BAC) e Wells Fargo (WFC), e tutti gli altri attori del sistema bancario in America, sono stati chiamati, tra l'altro, a superare quest'anno degli stress test più duri rispetto al 2021.

Goldman Sachs aumenta la cedola, per Morgan Stanley c'è pure il buyback

Nel dettaglio, la Goldman Sachs (GS) ha annunciato un aumento della cedola corposo. Precisamente, un incremento del 25% a 2,50 dollari per azione, mentre la Morgan Stanley (MS) ha aumentato il dividendo a 77,5 centesimi di dollaro per azione. In più, sempre al fine di creare valore per gli azionisti, la Morgan Stanley (MS) ha alzato il velo pure su un piano di riacquisto di azioni proprie avente un controvalore che è pari a ben 20 miliardi di dollari.

Per ora niente aumento del dividendo per JP Morgan e Citigroup

Piccolo ritocco alla cedola, invece, per la Bank of America (BAC) che la alzerà del 5% a 22 centesimi di dollaro per azione, mentre il dividendo per gli azionisti della Wells Fargo (WFC) passerà da 25 centesimi a 30 centesimi di dollaro per azione. Per il momento resta invece sui propri passi la JP Morgan (JPM) che mantiene invariata la cedola a 1 dollaro per azione, e lo stesso dicasi pure per Citigroup (C) con un dividendo di 51 centesimi di dollaro per azione.

Programma dei video

« agosto 2022»
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter via e-mail per ricevere aggiornamenti sulle Ultime Notizie, i Tutorial e le Offerte Speciali!

Autorizzazione Marketing
Autorizzo l'utilizzo delle informazioni che ho fornito ai fini di ricevere via e-mail notizie, aggiornamenti ed informative marketing.
Cancellazione e politica sulla privacy