FTAOnline

Qualità della vita 2023, dove si vive meglio da Nord a Sud in Italia? Ecco la classifica delle province più vivibili

di Chiara Turanopubblicato:

In quali province si vive meglio da Nord al Sud in Italia? Il Sole 24 Ore ha stilato la nuova classifica della Qualità della vita 2023. Udine si piazza al primo posto: ecco le novità della 34esima edizione.

Qualità della vita 2023, dove si vive meglio da Nord a Sud in Italia? Ecco la classifica delle province più vivibili

Tabella dei Contenuti

Il Sole 24 Ore ha stilato la classifica della “Qualità della vita 2023”. La 34esima edizione porta con sé significativi cambiamenti rispetto alla graduatoria precedente, tanto per i territori del Sud quanto per quelli del Nord.

Ma in quali province si vive meglio? Scopriamolo insieme.

Qualità della vita 2023, dove si vive meglio da Nord a Sud in Italia? Ecco la classifica delle province più vivibili

In cima alla classica della Qualità della vita 2023 svetta la città di Udine che in passato si è piazzata tra le prime 10 province dalla sua partecipazione nel 1990.

Un percorso che ha visto primeggiare la provincia nel 2016, nel 2020 e nel 2021, ma accaparrarsi il gradino più alto del podio è stata un’impresa raggiunta solo quest’anno.

Al secondo posto troviamo ancora una provincia del Nord.

Bologna, vincitrice della passata edizione, ha perso un gradino pur mantenendo la sua leadership nella categoria "Demografia, salute e società", spinta dai livelli d'istruzione molto elevati. 

Trento si piazza al terzo posto delle province più vivibili in Italia, portando a casa la vittoria sia nell'Indice della sportività sia in quello di Ecosistema Urbano 2023. 

Dopo un periodo di assenza, Foggia conquista la "maglia nera", posizionandosi al 107esimo posto della classifica.

Una situazione simile a quella del 2011 e del 2012, che sottolinea un peggioramento nella qualità della vita nella provincia del Sud dopo dodici anni.

Qualità della vita 2023, Udine conquista il vertice: perché si piazza al primo posto

Nella recente pubblicazione della classifica sulle province italiane con la migliore Qualità della vita 2023, Udine emerge trionfante, conquistando il primo posto e recuperando ben undici posizioni rispetto al 2022.

Questa ascesa verso il vertice è stata determinata dall’osservazione di novanta indicatori statistici.

La provincia del Nord è prima della classifica della "Qualità della vita delle donne", confermando un ambiente favorevole per il benessere femminile.

Si posiziona poi all'ottavo posto nell'indice relativo alla "Qualità della vita dei bambini", non mancando di farsi notare per il suo eccezionale patrimonio di strutture dedicate al benessere fisico (maggior numero di palestre, piscine e centri per il fitness). 

Questo elemento rivela un impegno concreto nella promozione di uno stile di vita sano e attivo.

Nella categoria "Giustizia e sicurezza", la provincia si attesta al quarto posto, merito della limitata incidenza di incendi, delitti informatici e furti di autovetture. Un risultato questo che conferma l'efficace sistema di sicurezza e vigilanza presente sul territorio.

Particolarmente degno di nota è anche il basso numero di famiglie con Isee sotto a 7.000 euro e di imprese in fallimento.

Qualità della vita 2023, la top ten delle province dove si vive meglio: Milano, Firenze e altre sorprese

Nella recente classifica delle province italiane con la migliore Qualità della vita 2023, Milano mantiene saldamente l'ottavo posto, conservando il primato nella categoria "Affari e lavoro".

La città lombarda continua a evidenziare il suo dinamismo economico e la sua rilevanza nel panorama professionale nazionale come lo scorso anno.

Firenze, reduce dal podio del 2022, perde terreno e si posiziona al sesto posto quest'anno. Un calo attribuibile a dati senza dubbio preoccupanti: furti, affitti elevati, e nuovi parametri come il consumo di farmaci contro l'obesità.

La provincia di Monza e Brianza emerge invece come una sorpresa positiva, guadagnando quattordici posizioni e conquistando la vetta nella categoria "Ricchezza e consumi", grazie a dati positivi sulla spesa familiare e sugli indicatori immobiliari.

Verona, pur chiudendo la top ten, conferma la sua presenza tra le province più ambite, nonostante la flessione rispetto ai primi posti del 2020 e del 2021.

Inaspettatamente, Trieste e Bolzano escono dal podio collocandosi rispettivamente al dodicesimo e tredicesimo posto.

Questi cambiamenti significativi sollevano domande cruciali sulla gestione e sull'evoluzione delle dinamiche socio-economiche delle due province del Nord.

Qualità della vita 2023, quali sono le province che occupano le ultime 40 posizioni della classifica

Il Sud continua a dominare la seconda metà della classifica della Qualità della vita 2023, confermando una tendenza già evidenziata nella precedente edizione.

L'eccezione notevole è rappresentata da Cagliari che, con una performance distintiva, conquista il ventitreesimo posto nella lista delle province dove si vive meglio.

Nelle ultime 40 posizioni ben nove province del Centro e del Nord registrano un calo rispetto all'anno precedente, rappresentando un aumento di tre rispetto al 2022.

Latina scende all'87esima posizione, seguita a ruota da Imperia (81esima), Frosinone (80esima), Alessandria (70esima) e Rovigo (68esima).

A queste province si aggiungono nuovi ingressi nella parte bassa della classifica: 

  • Grosseto - 74esima posizione;

  • Viterbo - 75esima posizione;

  • Rieti - 73esima posizione;

  • Massa Carrara - 72esima posizione.

 

Argomenti
Portafoglio Bilanciato

Ho creato un portafoglio di titoli italiani che nel 2023, ha generato un utile del +31,02% e consentito di ottenere interessanti dividendi.

Clicca qui!
MegaTrader è un servizio di FtaOnline.com

Registrati alla newsletter

Una volta alla settimana ti invieremo gli articoli più interessanti, le notizie più importanti che abbiamo appena pubblicato!


Approva il trattamento dei dati
Cancellazione e politica sulla privacy