FTAOnline
Chiara Turano
Chiara Turano

Argomenti

INPS

Supporto Formazione Lavoro giugno 2024, quando arrivano i 350 euro?

di Chiara Turano pubblicato:
3 min

A breve partiranno le lavorazioni del Supporto Formazione Lavoro giugno 2024 e poi i pagamenti INPS. Ma quando scatta l'accredito dei 350 euro? Ecco le date da segnare sul calendario.

Supporto Formazione Lavoro giugno 2024, quando arrivano i 350 euro?

Non si fermano i pagamenti INPS di giugno 2024. Dopo le pensioni, la conferma delle prime date di pagamento della Naspi, dell’Assegno Unico per i figli a carico e dell’Assegno di Inclusione, l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha da poco snocciolato le date di accredito del SFL.

Ma quando arrivano i 350 euro del Supporto Formazione Lavoro di questo mese?

Scopriamo insieme quando riceveranno il pagamento di giugno i beneficiari del contributo che rispettano i requisiti previsti per il riconoscimento della misura.

Supporto Formazione Lavoro giugno 2024, le date

Ma veniamo alle date di pagamento del Supporto Formazione Lavoro di giugno 2024.

I pagamenti INPS sono attesi sul finire di questa settimana, dal 15 giugno in poi.

Le date variano da beneficiario a beneficiario in base a diversi fattori.

L’INPS ha reso noto il calendario completo con le date di pagamento tramite il messaggio numero 3379 di settembre 2023

Da sabato 15 giugno riceveranno i 350 euro per il Supporto Formazione di giugno 2024 i cittadini che hanno presentato domanda nelle due settimane che vanno dal 15 al 31 maggio scorso e che hanno sottoscritto, sempre alla data del 31 maggio, i due patti di attivazione previsti per il contributo, purché stiano già frequentando i corsi previsti.

Diversa è la data di pagamento per coloro che hanno presentato domanda nella prima metà di del mese in corso: in questo caso il primo pagamento INPS del Supporto formazione Lavoro arriverà è atteso dal 27 giugno 2024.

In questo mese l’INPS potrebbe però anticipare il pagamento del Supporto Formazione di un giorno considerato, ma è ancora presto per dirlo poiché l’accredito dei 350 euro è vincolato alla tempistica di lavorazione delle domande, attese tra il 12 e il 13 giugno.

Supporto Formazione Lavoro, a chi spetta

Il Supporto Formazione Lavoro ha preso il posto del Redito di Cittadinanza lo scorso settembre, anche se i requisiti d’accesso al contributo sono molto più vincolanti rispetto a quelli previsti per l’RdC.

I 350 euro garantiti dal SFL non spettano infatti a tutti essendo il supporto riservato esclusivamente ai cittadini maggiorenni fino ai 59 anni di età, titolari di un ISEE non superiore alla soglia di 6.000 euro che sottoscrivono un patto con il quale si impegnano a trovare un lavoro.

Tale patto serve per definire quale percorso di formazione seguire e quale delle tante attività obbligatorie si preferisce svolgere per ottenere i 350 euro mensili previsti dalla misura.

I percorsi sono molteplici: si va dai semplici tirocini ai corsi di formazione o professionali.

In sostanza, i 350 euro mensili del Supporto formazione vengono erogati ai cittadini a titolo di rimborso spese per l’attività svolta. Solo all’avvio di questa, L’INPS farà partire i pagamenti.

Come controllare le date di pagamento del SFL giugno 2024

Verificare le date di pagamento del Supporto Formazione giugno 2024 è abbastanza semplice. Il controllo va fatto dal Fascicolo Previdenziale INPS, nella propria sezione privata, accessibile tramite SPID, CIE o CNS. 

Una volta eseguito il login, basta cliccare prima su “Prestazioni” dal menu al lato, poi su “Pagamenti”. Individuata la prestazione (Supporto Formazione Lavoro), basta proseguire inserendo l’anno e il mese di riferimento (nel nostro caso giugno 2024).

Dalla stessa schermata è possibili consultare altri dettagli oltre alla data di pagamento INPS, tra i quali l’importo spettante.

Argomenti

INPS