Russell 2000 e S&P500, per le onde di Elliott la resistenza è cruciale