0
Segnalibri
FTAOnline
Home :: Bitcoin :: Bitcoin supporti e resistenze tra rimbalzi e segnali di momentum negativi

Bitcoin supporti e resistenze tra rimbalzi e segnali di momentum negativi

di Lucio Isauropubblicato:

Momento chiave per il Bitcoin (BTC) tra i supporti che rischiano di essere violati, e le resistenze che, invece, sembrano essere difficili da raggiungere e da superare almeno nel brevissimo termine.

Bitcoin supporti e resistenze tra rimbalzi e segnali di momentum negativi
Bitcoin supporti e resistenze tra rimbalzi e segnali di momentum negativi
© FOTO

Ed a tutto ciò, per la criptovaluta più capitalizzata, si aggiungono pure i segnali di momentum che sono negativi. Di conseguenza, è giusto ed è lecito chiedersi se quello in corso per il Bitcoin (BTC) è un male passeggero, oppure si tratta in tutto e per tutto di un ribasso strutturale per la criptomoneta più scambiata e più capitalizzata.

Prezzi del Bitcoin, molto pericolosa la discesa sotto i 30.000 dollari

La mancata tenuta del supporto a 30.000 dollari, con il test di questo livello rilevato proprio nelle ultime ore, potrebbe segnare lo spartiacque. Tra il mantenimento delle forze in acquisto, per un possibile rimbalzo fino al livello di resistenza dei $ 35.000, ed ulteriori affondi per il Bitcoin (BTC) che, rispetto alla scorsa settimana, sta facendo registrare, considerando gli ultimi minimi orari, un ribasso che ora sfiora il 25%.

Mentre alcuni Altcoin stanno sovraperformando, ecco perché

Ed il tutto mentre alcune altcoin, ovverosia le criptovalute che sono alternative a BTC, stanno sovraperformando rispetto alla criptomoneta guida. Il che, secondo quanto è stato riportato da Coindesk.com, lascia intendere come tra i trader a breve termine ci sia una maggiore propensione al rischio quantomeno per accumulare altre criptovalute mentre il Bitcoin (BTC) presta decisamente il fianco alle vendite.Rompendo al ribasso la soglia psicologica dei 30.000 dollari ed aprendo le porte ad ulteriori correzioni.

Si tratta peraltro di una tendenza frequente sul mercato delle criptomonete in quanto il Bitcoin (BTC) viene visto come un asset caratterizzato sempre da un livello elevato di volatilità, ma anche come un token con un profilo di rischio inferiore, rispetto alle altre criptovalute meno capitalizzate, quando il mercato è in ascesa.

L'analisi grafica di breve termine su BTC desta più di una preoccupazione

Coindesk sul grafico, inoltre, rileva come al momento il Bitcoin (BTC) presenti un indice di forza relativa (RSI) verso livelli estremi di ipervenduto. Il che lascerebbe presagire ad un corposo rimbalzo che, pur tuttavia, potrebbe anche fallire in ragione del fatto che i segnali di momentum restano negativi. La correzione del Bitcoin (BTC), inoltre, sta pesando pure sulle altre criptomonete a maggiore capitalizzazione come Ripple (XRP) e come Ethereum (ETH) che, a loro volta, perdono decisamente quota.

Programma dei video

« maggio 2022»
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter via e-mail per ricevere aggiornamenti sulle Ultime Notizie, i Tutorial e le Offerte Speciali!

Autorizzazione Marketing
Autorizzo l'utilizzo delle informazioni che ho fornito ai fini di ricevere via e-mail notizie, aggiornamenti ed informative marketing.
Cancellazione e politica sulla privacy