0
Segnalibri
FTAOnline
Home :: Mercati :: FTSE Mib Future, solo un rimbalzo o qualcosa di più?

FTSE Mib Future, solo un rimbalzo o qualcosa di più?

di Alessandro Chinipubblicato:

Il rimbalzo messo a segno da inizio settimana ha sicuramente allentato le tensioni sul grafico del FTSE Mib Future, ma fino a che punto?

FTSE Mib Future: è solo un rimbalzo?

L'ondata di acquisti che ha caratterizzato il FTSE Mib Future dai minimi di lunedì in area 22400 ha restituito un pò di entusiasmo ad un mercato che stava cadendo in depressione, per il momento tuttavia si tratta di una semplice correzione tecnica tanto che appare prematuro cantare vittoria. Sono infatti molteplici i fattori da prendere in considerazione che giocano in favore della tesi del temporaneo rimbalzo:

Rimbalzo: perchè si

  • Innanzi tutto il fatto che la reazione si sia sviluppata all'interno di un canale attualmente delimitato tra 23000 e 23500, tipico delle fasi di consolidamento ed indicato dalla teoria dell'analisi grafica come canale di continuazione (del precedente trend), al cui interno i prezzi si muovono senza dare l'impressione che sia in atto un movimento impulsivo.

  • In secondo luogo il fatto che il rialzo si sia limitato a ritracciare il 61,8% della discesa dai top di inizio mese, aspetto anche questo che spesso si verifica nella fase correttive e che comunque resta ampiamente compatibile con la possibilità di un ritorno di fiamma da parte del precedente movimento (ribassista) che per il momento resta ancora valido.

  • Terzo aspetto è quello dell'ipervenduto in cui erano sconfinati gli oscillatori più veloci, circostanza che negli ultimi mesi aveva spesso anticipato la realizzazione di un temporaneo rimbalzo. Le medie a 50 e 100 ore sono inoltre ancora incrociate al ribasso, a conferma che la tendenza di fondo resta per il momento orientata negativamente.

Molto dipenderà ora dalla tenuta del supporto in area 23000, messo sotto pressione questa mattina dal derivato. Se il riferimento dovesse cedere salirebbero i rischi di un nuovo impulso ribassista verso 22850, livello alla cui violazione si aprirebbero nuovamente le porte verso i bottom in area 22400, base dell'ampio canale moderatamente decrescente che contiene i corsi dai top del 21 aprile a 24600 circa, importante riferimento nel lungo periodo.

Rimbalzo: perchè no

Tra gli aspetti (in realtà non molti) che invece tengono viva la teoria di una pronta risalita, c'è il fatto che il future ha già corretto con i minimi di settimana scorsa il 61,8% del rialzo dai minimi di marzo.

La recente reazione si è sviluppata proprio da tali riferimenti e dunque potrebbe risultare l'incipit di un recupero più duraturo nel tempo. Ipotesi che però necessita del superamento dei 23500 punti almeno per trovare le prime conferme.

Programma dei video

« maggio 2022»
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter via e-mail per ricevere aggiornamenti sulle Ultime Notizie, i Tutorial e le Offerte Speciali!

Autorizzazione Marketing
Autorizzo l'utilizzo delle informazioni che ho fornito ai fini di ricevere via e-mail notizie, aggiornamenti ed informative marketing.
Cancellazione e politica sulla privacy