Bastogi, provvedimento giudiziario sulla vendita di azioni

08/04/2021 14:25:44

Con riferimento ai comunicati diffusi in data 1 e 21 marzo 2021, nell'ambito del procedimento esecutivo avviato dalla signora Emilia La Rosa, Bastogi S.p.A. rende noto che in data odierna è stata notificata un'ordinanza del Tribunale di Milano, Sezione terza civile – Esecuzioni Mobiliari, con la quale il Giudice dell'esecuzione ha modificato i termini originariamente stabiliti per la cessione sul mercato di un pacchetto di azioni ordinarie Bastogi S.p.A., detenute da Bastogi stessa (azioni proprie).

In particolare, ha incaricato un intermediario bancario di procedere alla vendita fino a un controvalore massimo di euro 800.000,00, nel rispetto, tra l'altro, di "tutti i criteri di vendita dettati e della normativa regolamentare ed, in particolare, delle delibere delle autorità regolatrici del mercato (tra cui Consob n. 21318 del 7.4.2020 che stabilisce la prassi del c.d. safe harbour), eventualmente immettendo sul mercato gli strumenti finanziari in quantità limitate giornaliere onde evitare di deprimere i corsi di borsa", prolungando da 4 a 9 mesi il periodo per la vendita e prevedendo, nel caso non risultasse possibile rispettare detto termine, la possibilità di formulare "istanza al Giudice dell'esecuzione per chiedere istruzioni o eventualmente un maggior termine per la vendita".

GD - www.ftaonline.com