FTAOnline

Prysmian segna un rialzo del 3,31%: contratto per il collegamento elettrico Scozia-Inghilterra

di Alessandro Magagnolipubblicato:

Analisi Tecnica: il significato del livello del 50% di ritracciamento e le prospettive del trend ribassista o rialzista per Prysmian

Prysmian segna un rialzo del 3,31%: contratto per il collegamento elettrico Scozia-Inghilterra

Tabella dei Contenuti

Rialzo deciso venerdì per Prysmian. Il titolo ha guadagnato il 3,31% a 36,5 euro. I prezzi hanno oscillato tra 35,57 e 36,50 euro.

L'azienda ha comunicato di aver vinto un contratto di circa 850 milioni di euro con Eastern Green Link 1 per la costruzione della rete di trasmissione elettrica tra la Scozia e l'Inghilterra.

Prysmian ha ottenuto l'assegnazione di EGL1

Prysmian ha ottenuto l'assegnazione di EGL1 in seguito alla precedente selezione come offerente preferenziale annunciata a maggio. Successivamente, a luglio, ha garantito una disponibilità di capacità produttiva per 85 milioni di euro.

Il committente, Eastern Green Link 1 Limited, è una joint venture tra i proprietari delle reti di trasmissione del Regno Unito, SP Transmission plc e National Grid Electricity Transmission plc.

EGL1 realizzerà un collegamento cruciale per la trasmissione di elettricità tra Torness nell'East Lothian (Scozia) e Hawthorn Pit nel County Durham (Inghilterra).

Eastern Green Link 1 è parte di una serie di miglioramenti programmati dei sistemi EGL lungo le coste orientali della Scozia e dell'Inghilterra.

Questi interventi mirano a notevolmente ampliare la capacità e la resistenza della rete di trasmissione nazionale, facilitando l'aumento dei flussi di elettricità provenienti da fonti rinnovabili verso i consumatori.

Questi interventi sono in sintonia con gli obiettivi del governo del Regno Unito di raggiungere 50 GW di energia eolica generata offshore entro il 2030 e di trasformare l'economia in una modalità Net Zero entro il 2050.

Saranno installati circa 400 km di cavi

Prysmian avrà la responsabilità dello sviluppo, della produzione, dell'installazione, dei test e del collaudo del sistema di cavi ad alta tensione in corrente continua (HVDC) con una capacità di trasmissione di 2 GW.

Saranno installati circa 400 km di cavi per coprire i 194 km di percorso tra i due paesi.

La produzione dei cavi avverrà presso siti situati a Pikkala (Finlandia) e Gron e Montereau (Francia). Il collaudo del progetto è previsto per il 2028.

Goldman Sachs positiva su Prysmian

Goldman Sachs ha confermato la raccomandazione di acquisto ("buy") per le azioni di Prysmian, portando il target price a 59 euro, che precedentemente era stato fissato a 61 euro.

Prysmian, resistenza a 36,55 euro

Con il rialzo di venerdì Prysmian si è portato a testare in area 36,55 il 50% di ritracciamento del ribasso dal top di metà settembre a 39,84 euro.

Il superamento anche di quella resistenza dovrebbe permettere il proseguimento del rialzo intrapreso dai minimi di ottobre, che si dimostrerebbe qualche cosa di più di una semplice correzione temporanea della discesa precedente. Resistenze successive a 37,50 e a 39 euro.

Solo discese al di sotto di area 36, unitamente alla mancata rottura dei 36,50/55 euro, potrebbero fare temere la ripresa del ribasso. Con la violazione di 34,50 probabile un nuovo test dei minimi di ottobre a 33,26 euro.

Analisi Tecnica e sfida del 50% di Ritracciamento

Il livello del 50% di ritracciamento è significativo nell'analisi tecnica e si basa sulla sequenza di Fibonacci. Questa teoria si applica spesso ai mercati finanziari per individuare possibili livelli di supporto o resistenza.

Il livello del 50% è un punto chiave nella teoria di Fibonacci ed è considerato un livello importante quando si valuta una correzione di prezzo dopo un movimento significativo del mercato.

Gli operatori di mercato spesso considerano il livello del 50% come potenziale zona di supporto o resistenza.

Se il prezzo di un asset dopo un movimento significativo inverte direzione e si ritrae al livello del 50%, a seconda del superamento o meno di quella soglia potrebbe esserci un tentativo di inversione del trend o una ripresa del trend precedente.

Mettendo questa teoria in relazione con la situazione di Prysmian è quindi possibile affermare che con la rottura di 36,50/55 aumenterebbero le possibilità di vedere invertita la precedente tendenza ribassista, al contrario, senza il superamento di 36,50/55, il trend ribassista potrebbe riprendere.

Argomenti
Portafoglio Bilanciato

Ho creato un portafoglio di titoli italiani che nel 2023, ha generato un utile del +31,02% e consentito di ottenere interessanti dividendi.

Clicca qui!
MegaTrader è un servizio di FtaOnline.com

Registrati alla newsletter

Una volta alla settimana ti invieremo gli articoli più interessanti, le notizie più importanti che abbiamo appena pubblicato!


Approva il trattamento dei dati
Cancellazione e politica sulla privacy