Editoriali

  • 15/02/2021 - 12:19
    413261

    Borsa Usa, una molla in caricamento? Cosa accadrà allo S&P500?

    L'ultimo dato disponibile per la fiducia dei consumatori USA è quello elaborato dall’Università del Michigan reso noto settimana scorsa. Il dato relativo al mese corrente, nella sua versione preliminare, si è attestato a 76,2 punti, in calo dai 79 punti della precedente rilevazione e inferiore alle attese degli analisti che avevano ipotizzato 80,9 punti. L'indice sulle aspettative future è sceso a 69,8 punti dai 74 punti precedenti. 

  • 12/02/2021 - 12:42
    413117

    Effetto Draghi sullo spread, meno sulla borsa

  • 11/02/2021 - 15:51
    413016

    Powell spinge ancora sulla politica monetaria accomodante ma la borsa Usa invia segnali di stanchezza.

  • 10/02/2021 - 18:48
    412907

    L'indicatore favorito da Warren Buffett ha toccato dei livelli record aumenta quindi il rischio di un crollo del mercato azionario.

  • 09/02/2021 - 14:50
    412754

    Fase di assestamento per le borse oggi dopo il rally iniziato dai minimi del 28 di gennaio. Chi invece non si ferma sono il prezzo del greggio e il Bitcoin che fa segnare un nuovo massimo storico a 47500 dollari circa. A scatenare gli acquisti sulla criptovaluta è stata una notizia dell'investimento da parte di Tesla per 1,5 miliardi di dollari. Non solo questo, Tesla ha infatti anche annunciato che inizierà presto ad accettare i Bitcoin come pagamento. E’ probabile che tutte le grandi società degli USA seguiranno l'esempio di Tesla ed inizieranno quindi nell'accettare i Bitcoin.

  • 09/02/2021 - 14:48
    412753

    Produzione industriale in calo dello 0,8% nel quarto trimestre rispetto al precedente. l'Istat stima che a dicembre 2020 l'indice destagionalizzato della produzione industriale diminuisca dello 0 2% rispetto a novembre. Il dato delude rispetto al +0,3% atteso dal consensus. 

  • 08/02/2021 - 15:01
    412628

    Il Messaggero ha riferito di un incontro tra l'a.d. di BPM, Giuseppe Castagna, e il Group CEO di Unipol, Carlo Cimbri, avvenuto il 20 gennaio: al centro della discussione l'ipotesi di fusione con BPER (di cui Unipol è primo azionista con poco più del 15%). A quanto risulta al Messaggero Castagna vorrebbe velocizzare l'operazione mentre Cimbri e BPER antepongono il completamento dell'integrazione degli sportelli acquisiti a valle della fusione Intesa-UBI.

  • 05/02/2021 - 14:53
    412483

    Dal Vix segnali di pericolo per lo S&P500

    L’indice Vix, detto anche “indice della paura”, stima la volatilità implicita delle opzioni (sia call sia put) sul paniere S&P 500. Il Vix è stato introdotto per la prima volta nel 1993 dal Chicago Board Options Exchange (CBOE), il maggiore mercato al mondo per le opzioni, e originariamente si riferiva allo S&P100. Il Vix ha un andamento opposto a quello dello S&P500, di solito infatti sale quando la borsa scende e viceversa. 

  • 05/02/2021 - 12:29
    412451

    Segnali di forza per il settoriale banche

    Segnali di forza per il settoriale banche Ftse Italia Banche e per il principali titoli del comparto: Intesa e Unicredit superano importanti resistenze. Molto bene anche Bper Banca.

  • 04/02/2021 - 14:26
    412331
    Segnali incoraggianti per il grafico del petrolio. Cosa faranno Eni, Saipem e Tenaris? Quali strategie adottare?   Prosegue il rialzo del petrolio Prosegue il rialzo del petrolio, negli Usa diminuiscono più del previsto le scorte di petrolio settimanali che scendono ai minimi da marzo dello scorso anno. Il future sul greggio del Mare del Nord è in crescita dello 0,5% a 58,7 dollari, sui valori più alti degli ultimi 12 mesi. Il future sul petrolio WTI guadagna invece lo 0,65% circa a 56,05 dollari.