Warren chiede alla Fed uno spezzatino per Wells Fargo & Co.

15/09/2021 11:59:00

La senatrice Usa Elizabeth Warren chiede alla Federal Reserve (Fed) di costringere Wells Fargo & Co. a uno spezzatino sottolineando come l'ennesima sanzione comminata alla banca di San Francisco dimostri che si tratti di un "recidivo irredimibile". Settimana scorsa era stato l'Office of the Comptroller of the Currency a multare Wells Fargo per 250 milioni e complessivamente sono state per oltre 5 miliardi di dollari le sanzioni inflitte in questi anni. La Fed ha imposto limitazioni senza precedenti dopo che l'istituto, tra l'altro, aveva venduto milioni di account falsi in una serie di scandali che ha portato alla cacciata di due chief executive. "Wells Fargo è semplicemente ingestibile", ha scritto Warren in una lettera alla Fed in cui chiede che alla banca venga tolto lo status di holding finanziaria. Warren vuole che Wells Fargo venda le sue attività di investiment e quelle non bancarie. Wells Fargo ha chiuso in rialzo dello 0,63% martedì al Nyse.

RR - www.ftaonline.com